fbpx
Tinta per la barba: quando utilizzarla?

Un viaggio alla ri-scoperta del colore del proprio look

La maggioranza degli uomini, superati i 30 anni di età, comincia a notare la comparsa di capelli bianchi e zone brizzolate. 

E come per i capelli, anche la barba è coinvolta in questo fenomeno. 

Nella maggior parte dei casi, però, spesso nemmeno ce ne accorgiamo – perché portandola corta (se non del tutto rasata), il “bianco” o il grigio non si notano. 

… Ma è quando comincia a crescere che il problema salta fuori! 

Ed è proprio in queste situazioni che nasce la necessità di tingere la propria barba. 

Scegliere la tintura della barba, come fare?

Molti uomini, quando decidono di compiere questo passo, fanno un grave errore: scegliere un colore molto scuro perché pensano di coprire meglio il grigio e il bianco.  

Ma non è così che va scelto il colore, dato che la barba ha un tono leggermente più chiaro rispetto ai capelli e quindi andare per il troppo scuro… è uno sbaglio!

Il primo consiglio è scegliere una tinta che sia più chiara di quanto vorresti. 

Infatti, una volta che l’avrai applicata, potrai valutare il risultato e se pensi che sia troppo chiaro, ci metterai molto poco per scurirla (banalmente, un altro colore).

Cosa impossibile da fare nel caso contrario: se ottieni un risultato troppo scuro, allora sarà molto complicato tornare indietro.

È una questione di test e di prove, che devi fare per capire il colore della tua tinta ideale. 

Tinta che però, va scelta della tipologia giusta. Ne parliamo ora.

Come scegliere la giusta tipologia di tintura per barba 

Sul mercato puoi trovare diverse tipologie di tinture per barba e questo significa che puoi scegliere dei prodotti molto differenti tra di loro. 

Un consiglio iniziale: controlla gli ingredienti! Perché dovrebbero essere quanto più naturali possibili, in modo da non corrodere la pelle con la quale è a contatto la barba.

Perché potrebbero dare molto fastidio nella prossima fase, ossia:

Tintura della barba – quali prodotti scegliere?

Eccoci nel clou dell’articolo!

1) Just for men

Per acquistarlo → https://amzn.to/3HPPrtL

Questo prodotto è la colorazione ideale per barba e baffi… e promette di eliminare il grigio in 5 minuti!

Ha una lunga durata ed è l’ideale per “infilarsi” nei peli più nascosti del viso, dando un risultato naturale e omogeneo su tutta la superficie…

… E la ammorbidisce perfino! Infatti, grazie all’aloe vera e olio di cocco ha un effetto infoltente.

Infine: non sporca e non cola: l’ideale per chi non è barbiere di professione! 

2) Renee Blanche Colorazione Per Barba E Baffi

Per acquistarlo → https://amzn.to/3OHJem2

Parliamo di un prodotto senza ammoniaca (ottimo!) che copre il bianco in 5 minuti e lascia la barba:

  • morbida; 
  • luminosa e 
  • naturale…

… Con l’effetto che rinforza il tuo colore naturale. 

Semplice da applicare grazie all’apposito pennello incluso nel kit – potrai fare davvero in fretta. 

Bonus: viene venduto insieme a shampoo e balsamo specifico per la barba… così da avere il pacchetto completo con un solo acquisto!

3) Shampoo Per Barba – Hurrise

Per acquistarlo → https://amzn.to/3NryTJM

Un prodotto eccezionale! 

In soli cinque minuti puoi trasformare la barba bianca in barba scura, senza fatica. 

Realizzato con ingredienti naturali – per non danneggiare la pelle e i peli della barba. Ma non solo: rafforza e nutre la barba, rendendola più scura e più naturale e prevenendo perfino la sua annodatura.

E questi erano i prodotti che avevo da presentarti oggi…

ti ricordo che però  per qualunque informazione

puoi contattarmi cliccando qui!

ebook come gestire al meglio la barba

Add Comment

Comment
Name
E-mail
Website