Diario di bordo del babiere

Diario di bordo del barbiere: in questi giorni di chiusura temporanea lontano dalla mia postazione, dai miei strumenti da lavoro e da tutto ciò che mi rende oggi quello che sono, ho avuto il tempo di riflettere e realizzare che il mio è proprio il mestiere più bello del mondo

Barbering che passione

Cosa c’è di meglio che lavorare tra le battute con i ragazzi del team, le pause caffè in compagnia e le risate dei clienti? Per me “Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita” non è solamente una citazione, ma una realtà.

Quando ho mosso i primi passi nella barberia di famiglia ero solo un ragazzino e mai avrei potuto immaginare di arrivare ad amare così profondamente questo lavoro! Nonostante all’inizio mi sembrasse tutto complicato, piano piano è nata in me la stessa passione di mio padre e che prima di lui era stata di mio nonno.

A quell’età forse non pensavo a quanto fosse bello imparare un’arte millenaria, ma quel giovane che viveva in me facendosi uomo ha compreso davvero il valore del mestiere del barbiere. La vita ha scelto al mio posto questa strada e con il senno di poi penso che ci abbia visto davvero lungo!

Barba: come nasce un amore

Tra un corso e l’altro ho intrapreso un cammino di perfezionamento che mi ha portato a vivere il mio più grande amore: quello per la barba.

Circa 7 anni fa prendevo il volo per andare a Milano ad imparare ciò in Sardegna pareva essere ancora un lontano miraggio. Ricordo che in metro rimanevo affascinato dalle barbe dei signori in giacca e cravatta e dalla moda hipster visibile a occhio nudo, con tutte quelle super barbe curate alla perfezione in giro per la città!

Proprio in quel momento dentro di me è scoppiata una scintilla, la stessa che mi sprona giorno dopo giorno ad offrire servizi di qualità per soddisfare tutti coloro che decidono di accomodarsi su una poltrona delle barberie #SKILLBARBER.

Come curare al meglio la barba

Con i corsi ho imparato che la barba è una compagna di vita che merita di ricevere sempre le giuste attenzioni, ecco perché ho deciso di raccogliere l’esperienza accumulata in questi anni nella mia guida “Come curare al meglio la barba”.

La guida nasce con l’intento di rispondere alle domande mi sono state fatte sui social o di persona dai barbuti provenienti da tutta la penisola, sempre alla ricerca di consigli utili per avere sempre una barba al top. Se è vero che è importante avere un professionista che ti affianchi passo per passo nel processo di cura, in questo periodo di chiusura temporanea di tutte le attività è addirittura fondamentale!

Dentro il manuale troverai tutti i concetti che ho appreso e messo in pratica nel tempo, applicandoli giorno dopo giorno potrai avere sempre un aspetto ordinato come dopo una seduta dal barbiere. E sai che c’è di più? Con la nuova versione E-BOOK potrai apprendere tutte le skills e le strategie dal tuo dispositivo preferito comodamente da casa tua!

come-gestire-al-meglio-la-barba-ebook

Clicca qui per avere ulteriori informazioni ed acquistare la tua guida digitale a soli 9,99 euro

Nell’attesa di poterti godere nuovamente un bel trattamento con il panno caldo nelle barberie di Gonnesa e Iglesias, segui passo per passo i miei consigli e se hai qualche dubbio scrivimi pure un messaggio sul Direct o su Messenger. Segui le nostre pagine social per avere consigli giornalieri dal tuo barbiere di fiducia, ci trovi su FacebookInstagram !

Add Comment

Comment
Name
E-mail
Website

PRENOTA SUBITO