fbpx
Capelli a zero e barba: che stile!

Un viaggio alla scoperta di questo particolare look che non passa mai di moda

Sia che tu abbia appena iniziato a notare una lieve perdita di capelli, o che tu sia già rasato, dovresti sapere che la combinazione di barba e testa rasata è uno stile sempre di moda per apportare un cambio al tuo look.

Infatti, esiste una vasta gamma di tipologie di barba che aiutino a mixare questi due fattori, così da bilanciare il tuo aspetto in modo semplice e sorprendente.

Partiamo dai capelli…

Complice l’aspetto pratico e la facile gestione, i tagli di capelli uomo rasati o cortissimi, magari con rasature creative, sono sempre più in voga, in particolar modo nel periodo estivo. 

Rasature più o meno corte, o addirittura a lametta, consentono all’uomo di tenere la testa in ordine e di dimenticare per un po’ di tempo la cura della propria testa. 

“Darci un taglio” è davvero una scelta coraggiosa – che dimostra carattere e sicurezza in se stessi – soprattutto se si abbina il rasato a una barba più o meno lunga.

Una rasatura completa rende immediatamente visibili la fisionomia della testa e i lineamenti del viso, accentuando sensibilmente linee e volumi.

Ecco perché è opportuno valutare forma e lunghezza della barba in base alle proprie caratteristiche!

License type: Free for commercial use WITH ATTRIBUTION license * https://it.freepik.com/

Teste molto regolari possono optare tranquillamente per il look barba lunga e capelli corti, osando anche rasature cortissime di pochi millimetri e sperimentando diverse strutture e dimensioni per la barba. 

Chi ha forme meno armoniose può allungare leggermente il taglio per minimizzare le irregolarità e bilanciare i lineamenti con barbe studiate in base alle forme del viso. 

A meno che non si cerchi uno stile di forte impatto e difficile da portare, però, è sempre meglio evitare eccentriche e scolpite barbe di design che, evidenziate dalla rasatura, tendono a indurire il viso e sottolinearne i difetti.

Ma direi di passare all’argomento centrale di questo articolo (e del mio blog): la…

Barba!

I migliori tipi di barba per rasati vanno da: 

  • Una barba di tre giorni; 

Fino a:

  • Una barba lunga che può richiedere un mese o più per essere modellata. 

Quindi, qualunque sia il ritmo di crescita dei peli del tuo viso, ci sarà sempre uno stile di barba adatto ai tuoi lineamenti.

Vediamole!

Barba incolta

Una barba incolta, tra tutti gli stili, è quella che richiede sicuramente meno cure e, oltre ad essere un grande classico, è un’ottima soluzione per gli uomini con la testa rasata.

Se hai una forma del viso ovale, una barba incolta è un ottimo punto di partenza. Prova a raderti i peli del viso con una lunghezza compresa tra 1 mm e 3 mm e scopri come ti sta una bella barba incolta.

License type: Free for commercial use WITH ATTRIBUTION license * https://it.freepik.com/

Barba folta

Se vuoi andare oltre una barba di tre giorni, lascia crescere i peli del viso per almeno tre settimane. La lunghezza e corposità di una barba folta sarà il giusto “accessorio” ad una mascella rettangolare – una combinazione perfetta e che un uomo pelato con barba ricerca.

Assicurati, in ogni caso, di prenderti cura della tua barba pettinandola quotidianamente e rifinendo regolarmente la crescita in eccesso e tutti i peli in disordine che possono crescere sul collo e sullo zigomo.

License type: Free for commercial use WITH ATTRIBUTION license * https://it.freepik.com/

Barba lunga

Se hai voglia di avere un aspetto più selvaggio, le barbe lunghe danno quel tocco unico che evoca immagini di avventure all’aria aperta e di muscolosi boscaioli. 

Se pensi che tutto questo si adatti al tuo viso allora puoi provare anche il look con testa rasata e una barba folta e lunga: la barba stile vichingo. 

In voga dall’XI secolo, per essere ancora in tendenza nel 2022.

… Una nota per la cura: solo perché una barba lunga ha un aspetto selvaggio, non significa che dovresti lasciarla crescere liberamente. 

Dovresti comunque prendertene cura con una seduta dal tuo barbiere di fiducia almeno ogni 2/3 settimane,

perché l’effetto selvaggio è ben diverso da quello trasandato!

Infine, voglio raccontarti di una “chicca”, ossia i: 

Baffi a manubrio

Se hai voglia di uno stile più avventuroso, scopri come far crescere i baffi a manubrio.

Questo look richiede una buona crescita su entrambi i lati delle labbra per modellare la forma inconfondibile del manubrio. 

Se vuoi una barba che attiri l’attenzione, questo look deciso e con stile può aggiungere un po’ di larghezza a un viso allungato e magro.

Bene, ora la scelta passa a te: che look sceglierai? Quale ti ispira di più? Fammelo sapere!

Ah, quasi dimenticavo:

Vuoi chiedermi qualche consiglio sul come curare il tuo look? 

Vienimi a trovare in barberia

Add Comment

Comment
Name
E-mail
Website